I Am Legend, del 1954

4f0857ec1d1f47c44c990ae14c61db20.jpgFinito di leggere I Am Legend, del 1954, da cui sono stati tratti 3 film, ultimo dei quali:
Io sono leggenda diretto da Francis Lawrence con Will Smith
e al quale si sono ispirati molti altri film.

Sembra una frase scontata, ma vale la pena dirlo, il libro è molto meglio !!!!!
Incentrata su questo uomo, una persona comune, che riamane l’ultimo essere umano sulla faccia della terra, e che si deve contrapporre ad una schiera di esseri simili a vampiri, che lui stesso scoprirà che in realtà sono “posseduti” da un germe del sangue, capace di far resuscitare i morti e trasformare i vivi.

I “vampiri” vivi hanno conservato le normali funzioni cerebrali, al contrario dei morti e tentano di istaurare una nuova società; sarà quando Robert Neville se ne accorge che il libro finirà con un suo, forse dovuto, finale.
Molto incentrato sulla psicologia dell’unico personaggio di tutto il libro, 200 pagine atte a sviscerare i sentimenti, le paure, le frustrazioni, che attanagliano Robert Neville l’ultimo uomo sulla terra..

Non è uno splatter o un normale horror, è un horror psicologico, che sfugge dal fatto che ci siano mostri o vampiri o qual si voglia sorta di pericolo, l’effetto horror in questo libro è il restare soli e impotenti nella consapevolezza che prima o poi…….

I Am Legend, del 1954ultima modifica: 2008-04-01T22:50:00+02:00da claudiocolombo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I Am Legend, del 1954

Lascia un commento